Credits Modena Volley

Modena Volley - Gazzetta di Modena, Giani: "Vibo? E' sempre una trasferta insidiosa"

Come riporta la Gazzetta di Modena, Giani ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “In questo mese ci attendono tantissime partite, molte delle quali saranno trasferte. Dovremo essere bravi nel gioco, quindi portare a casa delle vittorie pesanti, e stare attenti nel corso di queste trasferte perché basta poco per saltare poi tante altre partite. Dobbiamo gestire bene tutto questo periodo, dentro e fuori dal campo. «Con Monza abbiamo giocato una grande partite, però il vero problema di avere così tanti giocatori indisponibili non è tanto nella gara ufficiale, ma nel corso della settimana durante gli allenamenti. Hai pochi giocatori a disposizione e diventa complicato giocare con la squadra al completo in settimana. Vogliamo che gli assenti tornino il prima possibile, almeno per fare allenamento e aiutarci in vista delle partite di campionato. Vibo è sempre una trasferta difficile: intanto perché hanno una rosa che possiede buonissimi giocatori, inoltre sono una squadra che se la lasci giocare ti fa male. Dobbiamo stare molto attenti. Loro non giocano da tanto tempo a causa delle positività di alcuni loro atleti, in più hanno cambiato diversi giocatori perciò dobbiamo preparare questa partita con pochi dati. Sarà dunque più importante pensare a quello che facciamo nella nostra metà campo di gioco piuttosto che guardare ai nostri rivali. L’obiettivo dei quarti di finale, che si giocheranno il 16 gennaio, è sicuramente molto importante, ma prima ci sono partite altrettanto importanti sul nostro cammino. Le vittorie ti regalano fiducia e, in questo caso, ti portano ad arrivare bene a quella gara così importante. Dobbiamo quindi continuare a lavorare bene come stiamo facendo in questo periodo“.

Valeria Violi

Valeria Violi

Modenese trapiantata in Romagna, appassionata di volley, ginnastica artistica e pattinaggio sul ghiaccio. Conduce una doppia vita: insegnante durante la settimana, aspirante giornalista sportiva nei weekend.

Condividi