Virtual Corrida, fra tradizione e novità per non mancare l’appuntamento con il 31 gennaio

Non sarà, purtroppo, il 2022 l’anno del ritorno della classica Corrida di San Geminiano, almeno nel consueto appuntamento di fine gennaio. Il picco stagionale dei contagi da Covid 19 ha costretto ad un cambio di programma non solo la Fratellanza, ma anche tante altre società organizzatrici di eventi simili in Italia a partire dalla gara popolare del 31 dicembre a Roma. La pandemia non è ancora alle spalle, ma la volontà è quella di fare sempre un passo avanti verso il ritorno alla normalità, pertanto anche la riconferma della Corrida in edizione Virtual, con appuntamento al 18 aprile per il ritorno della manifestazione vera e propria, porterà con sé novità e un approccio più ‘in presenza’ rispetto all’esperienza di dodici mesi fa quando le restrizioni da rispettare nell’organizzazione erano ben più pesanti.

Modalità di partecipazione
Le iscrizioni alla Virtual Corrida apriranno lunedì 24 gennaio e proseguiranno fino a sabato 29 presso il Campo Comunale di via Piazza dalle ore 10 alle ore 19 oppure nella mattinata di domenica 30 gennaio dalle 9 alle 12. Partner dell’iniziativa, inoltre, sarà anche Run&Fun con il suo staff che presso il punto vendita di Strada Morane sarà a disposizione a propria volta per le iscrizioni a partire dal 24 gennaio nei giorni e orari di apertura al pubblico.

Come per la prima edizione saranno tre i pacchetti a disposizione con una formula rinnovata:

– Iscrizione + cappellino in pile serigrafato per l’evento + aceto balsamico Del Duca (5 euro)
– Iscrizione + cappellino + aceto + medaglia celebrativa (10 euro)
– Iscrizione + cappellino + aceto + medaglia + maglietta tecnica (20 euro)

A ciascuno degli iscritti, inoltre, sarà riservato uno sconto di un euro sull’eventuale iscrizione alla Corrida dell’Angelo in programma il 18 aprile nel giorno di Pasquetta. Come di consueto tutti i partecipanti avranno il ‘compito’ di scattarsi una foto da inviarci e condividere sui social indossando cappellino ed eventuale maglietta durante la propria Corrida che dovrà essere affrontata nelle giornate di sabato 29, domenica 30 o nella canonica giornata di lunedì 31.

Viste le restrizioni decisamente meno limitanti rispetto allo scorso anno, inoltre, l’invito rivolto a gruppi podistici o anche semplici gruppi di amici è quello di condividere nelle forme e modi preferiti la propria Virtual Corrida, rispettando le normative anti Covid vigenti, per creare un’esperienza social ancora più accattivante e simbolica dell’evento.

Andrea Lolli

Andrea Lolli

Nato a Bazzano (BO) nel 1985 si avvicina al mondo del giornalismo tramite il web entrando a far parte della redazione del portale calcistico Tuttomercatoweb. La prima esperienza su carta stampata è la collaborazione con il quotidiano Modena Qui iniziata nel marzo 2009. Tra le esperienze principali nel mondo della comunicazione sette anni da Responsabile Ufficio Stampa nella pallavolo femminile di Serie A1 a Modena e due anni nella redazione giornalistica dell'emittente TV Qui.

Condividi