Atletica, Cds Cross: buoni piazzamenti per la Fratellanza nonostante le assenze

La giornata non particolarmente fredda e il buon numero di iscritti hanno fatto da cornice alla prima prova di Cross regionale che è andata in scena a Cesena. Tra i 1000 partecipanti alle gare in programma la Fratellanza ha saputo farsi valere, conquistando buone posizioni in molte delle categorie impegnate nonostante assenze importanti sia nel settore maschile che in quello femminile.

Classifiche di società
Dopo la prima prova la Fratellanza nella classifica di società regionale è terza nel settore assoluto femminile, sesta in quello maschile, seconda nella categoria Junior, sia maschile che femminile, e nella categoria Allievi/e. Nelle categorie Master ottavi gli uomini e terze le donne.

Gare assolute, seconda Cornia
Come ci aspettavamo a dare spettacolo è stata Martina Cornia, che nella sua ripresa dal lungo stop causa infortunio è riuscita a condurre una buona gara. La giovane promessa modenese classe 2001 ha conquistato la seconda piazza alle spalle dell’esperta Martina Facciani, che correva sui prati di casa, ora tesserata all’Avis Castel San Pietro. Settima posizione per Aurora Imperiale e ventiseiesima Eleonora Chiodi per quanto riguarda il team gialloblù.
Nella gara senior maschile l’alto livello imposto dalla Casone Noceto ha messo in scena una bella gara dove il gialloblù Davide Rossi è riuscito a trovare il quattordicesimo posto, ventiseiesimo Andrea Baruffaldi e trentatreesimo Gian Marco Ronchetti.

Junior maschile, Pasquinucci d’argento
Nella prova Juniores maschile ad imporsi è stato Riccardo Ghinassi dell’Atletica Imola, secondo posto per il gialloblù Alessandro Pasquinucci e sempre per quanto riguarda il team Fratellanza quinto si è piazzato Gabriele Valdevit e tredicesimo Andrea Magelli. Al femminile sesta Lisa Melli, settima la pavullese Anna Bertarini e decima Lisa Botti.

Allievi/e, prova di sostanza
Buona gara e peccato per il primo posto al di fuori del podio per Sara Crociani tra le Allieve. Bene anche Rebecca Mosca, settima, e Francesca Venturelli dodicesima. Nella gara maschile quinta piazza per Matteo Costa, undicesimo Leonardo Di Niso, quindicesimo Luca Brandoli.

Master, folta partecipazione
Ad aprire la giornata di gare sono stati i Master, dove a vincere è stato l’olimpionico Taoufik Bazhar del Circolo Minerva. Negli SM 60 vittoria modenese per Marco Moracas, nella gara SM 35 quinto Mohamed Moro, mentre al femminile terza si è piazzata Lara Gualtieri e quinta Monica Barchetti nelle SF50. Tra le SF65 terza Angela Pachioli. Appuntamento a sabato 6 febbraio per la seconda prova, dove la speranza è quella di avere una squadra più completa e pronta per migliorare la classifica di società.

Andrea Lolli

Andrea Lolli

Nato a Bazzano (BO) nel 1985 si avvicina al mondo del giornalismo tramite il web entrando a far parte della redazione del portale calcistico Tuttomercatoweb. La prima esperienza su carta stampata è la collaborazione con il quotidiano Modena Qui iniziata nel marzo 2009. Tra le esperienze principali nel mondo della comunicazione sette anni da Responsabile Ufficio Stampa nella pallavolo femminile di Serie A1 a Modena e due anni nella redazione giornalistica dell'emittente TV Qui.

Condividi