Dilettanti - Modenese, Costa si presenta: "Il primo impatto è stato buono. La società è ambiziosa e sono qui perché ci sono i presupposti per fare bene anche in futuro"

Le parole del nuovo acquisto della Modenese Filippo Costa: “L’inizio è stato un po’ particolare perché siamo stati colpiti dal Covid e ci siamo dovuti allenare in un numero ristretto. L’impatto, comunque, è stato buono. Ho ritrovato compagni con cui avevo già giocato e il gruppo e l’ambiente mi hanno fatto un’ottima impressione. Nibbiano? E’ una partita insidiosa, loro sono una squadra con nomi importanti. Noi, però, siamo un gruppo giovane, che corre tanto, e sono fiducioso per questa trasferta. Personalmente, non mi sono posto degli obiettivi. Ho accettato di venire alla Modenese perché è una società ambiziosa e ci sono i presupposti per fare bene anche in futuro. Sono un giocatore duttile, posso ricoprire vari ruoli”.

Condividi