Scomed Bomporto - Il presidente Lucchini: "Siamo presenti da quindici anni tra pattinaggio e hockey in line"

Le parole di Angelo Lucchini, presidente di Scomed Bomporto Hockey in line con cui ParlandodiSport.it ha avviato una partnership: “La nostra società è nata quindici anni fa portando i pattini a rotelle sul territorio, poi nel tempo ci siamo divisi i compiti tra pattinaggio artistico e hockey in line, dove come Scomed abbiamo disputato campionati con tutte le categorie giovanili. Da quest’anno abbiamo un nuovo impianto qui a Bomporto nel quale si svolgono allenamenti e partite. Organizziamo anche attività di freestyle col nostro istruttore Pietro Luppi per coinvolgere i ragazzi che non vogliono praticare hockey o pattinaggio e sabato 9 aprile faremo qui a Bomporto proprio uno stage di freestyle con il nostro istruttore al quale speriamo che partecipino ragazzi da tutta la regione. A inizio stagione oltre alla categoria senior abbiamo iscritto tre categorie giovanili con l’obiettivo di portarne almeno una alle fasi finali. Oggi ci troviamo ad avere tutte e tre le squadre qualificate alle fasi nazionali che si giocheranno con un tabellone ad eliminazione diretta. L’Under 16, arrivata terza alle fasi regionali, affronterà Civitavecchia a metà maggio e questa è una grande soddisfazione. L’Under 14 al momento è prima in classifica e può laurearsi campione regionale, mentre per l’Under 12 il terzo posto è praticamente acquisito. Da settembre abbiamo anche lanciato un centro di avviamento mini-hockey Under 10 che sta dando i suoi frutti e alcuni dei ragazzi partecipanti debutteranno presto con l’Under 12″.

Condividi