Atletica, Master protagonisti agli italiani dei 10km su strada. Cargioli campione regionale Ragazzi sui 1000

Non solo Allievi protagonisti dell’ultimo weekend di gare. A Martinengo si sono sfidati gli specialisti dei 10km su strada Over 35 per la conquista delle maglie tricolori individuali e a squadre. A Parma, invece, di scena il settore giovanile e più precisamente i Ragazzi con in palio i titoli regionali individuali.

Master, 19 gialloblù agli italiani dei 10km su strada
Master di nuovo protagonisti nello sprint finale di questa stagione estiva dopo la due giorni dedicata ai Campionati di Società di poche settimane fa. Nella cittadina bergamasca di Martinengo sono stati assegnati domenica i titoli italiani dei 10km su strada, teatro dell’appuntamento l’edizione numero 25 del Palio delle Porte che ha visto al via nel complesso 712 uomini e 291 donne. Per quanto riguarda la Fratellanza in gara tante vecchie conoscenze e qualche new entry arrivata in gialloblù con l’inizio della nuova stagione del progetto Run With Us che, come ogni anno, grazie al proficuo lavoro dei tecnici impegnati consente di far scoprire il podismo o più semplicemente il Campo Scuola a tanti possibili volti nuovi per le squadre Over 35 impegnate in pista, su strada e nelle campestri.

Le cose migliori arrivano proprio dal settore femminile dove sono state nove le atlete che hanno contribuito a conquistare l’ottavo posto della classifica a squadre dominata anche in questa edizione dall’Atletica Paratico. A livello individuale nella prova dominata dalla marchigiana Simona Santini (SF40) del Circolo Minerva in 36’14 la miglior gialloblù è stata Barbara Debbi (SF35), 80esima assoluta in 42’48. Alle sue spalle si è piazzata al 95esimo posto Monica Barchetti (SF50) con il crono di 43”47 e al 98esimo Erica Guigli (SF45) con 43’59. A seguire Annarosa Mongera (SF45) 140esima in 45’57, Deborah Losi (SF40) 143esima in 46’09, Cristiana Baschieri (SF55) 189esima in 49’38, Paola Bernini (SF55) 194esima in 49’58, Loretta Rubini (SF60) 246esima in 54’23 e Patrizia Prandi (SF60) 252esima in 55’36.

Per il settore maschile, invece, dieci sono stati i partecipanti alla gara vinta da Salvatore Gambino (SM40) in 30’59 e che hanno contribuito al quattordicesimo posto finale a squadre. Nel particolare i piazzamenti assoluti hanno visto Maurizio Gentile (SM50) 115esimo in 35’32, Andrea Baruffi (SM50) 226esimo in 38’15, Maurizio Marchesi (SM40) 279esimo in 39’38, Marco Roncarati (SM50) 318esimo in 40’21, Carmine D’Amelio (SM35) 323esimo in 40’29, Niki Stanzani (SM50) 339esimo in 40’53, Maurizio Leone (SM45) 358esimo in 41’12, Raffaele Mungo (SM60) 484esimo in 44’20, Jorge Vasquez (SM55) 603esimo in 48’51 e Loris Giacomuzzo (SM65) 649esimo in 51’23.

E sabato si torna subito in pista ad Isernia dove andrà in scena il Trofeo per Regioni che vedrà tanti tra i più quotati gialloblù difendere i colori dell’Emilia Romagna.

Regionali Ragazzi, Cargioli campione nei 1000
Palcoscenico tutto per la categoria Ragazzi domenica a Parma che si sono sfidati per i titoli regionali della stagione estiva. Per la Fratellanza sono stati tanti i partecipanti delle varie specialità che hanno saputo conquistare anche un successo grazie a Giovanni Cargioli, vincitore in volata sul parmigiano Diego Danani in 3’00”13. Da segnalare nella stessa gara anche il buon quinto posto di Daniel Milo con il tempo di 3’13”36. Il portacolori gialloblù si è poi distinto anche nel lancio del Vortex conquistando il sesto posto grazie alla miglior misura di 48,90 metri. Nei 60 ostacoli grande bagarre subito alle spalle del podio con Antonio Esposito settimo in 9”97 ed Edoardo Damiani nono in 10”14.
Al femminile, invece, il secondo ed ultimo podio conquistato da Emma Rambaldi, terza nei 60 ostacoli in 10”36. Per lei anche un undicesimo posto nella gara di velocità pura in 9”08 così come per Benedetta Annucci nei 2000 metri marcia in 13’29”28.

Andrea Lolli

Andrea Lolli

Nato a Bazzano (BO) nel 1985 si avvicina al mondo del giornalismo tramite il web entrando a far parte della redazione del portale calcistico Tuttomercatoweb. La prima esperienza su carta stampata è la collaborazione con il quotidiano Modena Qui iniziata nel marzo 2009. Tra le esperienze principali nel mondo della comunicazione sette anni da Responsabile Ufficio Stampa nella pallavolo femminile di Serie A1 a Modena e due anni nella redazione giornalistica dell'emittente TV Qui.

Condividi