Foto Modena Fc

Parma-Modena, convocati e ultime dal campo: oltre 1700 tifosi canarini presenti al Tardini

Tutti a disposizione di mister Tesser, tranne lo squalificato Cittadini e i lungodegenti Battistella e Gargiulo. Ampia scelta per il tecnico di Montebelluna e due i moduli in lizza per affrontare il Parma: il 4-3-2-1 e il 3-5-2, con il primo schieramento tattico che appare leggermente favorito sul secondo. Ritorno dal primo minuto per Silvestri al fianco di capitan Pergreffi. Dubbi sulle fasce con diversi giocatori che si candidano per vestire una maglia da titolare. A destra Oukhadda o Coppolaro, a sinistra invece non è da escludere un turno di riposo per Azzi e il conseguente inserimento di uno tra Ponsi e Renzetti. A centrocampo il ballottaggio è tra Magnino e Poli per agire insieme a Gerli e Armellino, mentre sulla trequarti dovrebbero trovare spazio Tremolada e Falcinelli (o Mosti) a supporto dell’unica punta Diaw. Al seguito del Modena, nel primo di due derby consecutivi, saranno presenti circa 1800 tifosi canarini pronti a spingere la squadra dall’inizio alla fine.

LA LISTA DEI CONVOCATI

PORTIERI: 1 Antonio Narciso, 12 Andrea Seculin, 26 Riccardo Gagno

DIFENSORI: 3 Fabio Ponsi, 4 Antonio Pergreffi, 15 Tommaso Silvestri, 27 Paulo Azzi, 28 Sebastien De Maio, 33 Francesco Renzetti, 57 Mauro Coppolaro, 77 Matteo Piacentini, 96 Shady Oukhadda

CENTROCAMPISTI: 6 Luca Magnino, 7 Edoardo Duca, 8 Nicola Mosti, 10 Luca Tremolada, 16 Fabio Gerli, 19 Romeo Giovannini, 21 Marco Armellino, 24 Andrea Poli, 43 Simone Panada

ATTACCANTI: 9 Nicholas Bonfanti, 11 Diego Falcinelli, 17 Davide Marsura, 99 Davide Diaw

PROBABILE FORMAZIONE

Modena (4-3-2-1) Gagno; Coppolaro, Pergreffi, Silvestri, Azzi; Poli, Gerli, Armellino; Tremolada, Falcinelli; Diaw. All. Tesser

Federico Sabattini

Federico Sabattini

Federico Sabattini, nato a Modena nel '94 e iscritto all'ordine dei giornalisti pubblicisti. Vicedirettore di ParlandodiSport.it, segue principalmente le realtà sportive di Modena Fc, Modena Volley, Carpi e Sassuolo. Collaboratore della “Gazzetta di Modena” e di “TvQui”.

Condividi