Rugby - Giacobazzi a Firenze per mantenere la vetta

Conquistata la vetta, ora per il Giacobazzi arriva la sfida più difficile, quella di mantenerla. La prima insidia nel percorso è la trasferta in casa del Firenze Rugby 1931, la partita sulla carta più complicata da qui alla fine dell’anno solare, insieme allo scontro diretto con Viadana del 18 dicembre.

Una partita da affrontare con la testa giusta, come spiega l’utility back Rocco Assandri, uno dei giocatori più esperti della rosa biancoverdeblù: “Quest’anno ci sta riuscendo quello che non ci riusciva nella scorsa stagione: vinciamo anche le partite dove siamo meno brillanti, oltre al cuore ci mettiamo la testa. Questo è un segno di maturità del gruppo, perché a vincere ci si deve abituare e non è così scontato. Per Firenze sono fiducioso: affrontiamo una squadra che ci somiglia, con una trequarti veloce e qualitativa, che può andare in difficoltà se aggredita. Quest’anno abbiamo dato il meglio con le squadre più forti e organizzate, Firenze certamente lo è e sono convinto faremo una grande prestazione”. Sul suo ritorno al Modena aggiunge: “A Mantova avevo finito il mio percorso ed è stato naturale tornare in un posto dove mi ero trovato bene e dove avevo lasciato degli amici. Rispetto al mio primo ciclo a Modena è cambiato tanto, anche perché è cambiato l’intero movimento rugbystico italiano. Ho sposato il progetto perché penso che la strada intrapresa dalla società, puntando sul vivaio e facendo crescere i giovani al fianco di giocatori più esperti sia l’unica percorribile”.

Questa la lista dei convocati biancoverdeblù: Assandri, Barbolini, Bellei M., Carta, Cojocari, Debortoli, Effah, Esposito, Flores, Kubler, Malisano, Michelini, Morelli, Operoso, Orlandi, Picheo, Pilati, Rinaldi, Rodriguez, Trotta, Venturelli L., Venturelli M. Arbitra il romano Simone Sironi, kick off alle 14.30.

Serie B (girone 2), 7° turno: Firenze-Giacobazzi Modena, Imola-Florentia, UR San Benedetto-Lions Amaranto, Cus Siena-Highlanders Formigine, Jesi-Bologna Rugby. Riposa: Viadana B.

Classifica: Giacobazzi Modena 28, Viadana B 26, Bologna Rugby 24, Florentia 22, Jesi 13, Highlanders Formigine, Firenze 12, Lions Amaranto 7, Cus Siena 2, Imola, UR San Benedetto 1.

Condividi