Rugby - Giacobazzi, a Firenze arriva il settimo sigillo

Il Giacobazzi continua a correre veloce e allunga in testa alla classifica. Un’altra prova di forza per i biancoverdeblù, che superano 26-19 il Firenze Rugby 1931 e infilano la settima vittoria consecutiva in campionato.

Coach Rovina perde Assandri alla vigilia, ma ritrova capitan Michelini all’apertura e Orlandi in trequarti. Partita vivace fin dai primi minuti, come nelle attese della vigilia: all’inizio i padroni di casa tengono alto il ritmo e si fanno preferire, è Firenze a tenere il possesso, ma a colpire è il Modena, che dimostra maturità, efficacia nelle giocate offensive, una buona dose di cinismo e un pacchetto di mischia ancora una volta di alto livello. Sono infatti gli avanti a confezionare le due mete che indirizzano la sfida, siglate al 25’ da Debortoli e al 31’ da Rodriguez ed entrambe trasformate da Michelini. L’uno-due non tramortisce il Firenze, che poco prima della fine del tempo accorcia le distanze con Mattoccia, riaprendo la gara.

La reazione arriva dalla mischia modenese, che sale in cattedra anche nella ripresa ed è decisiva nella seconda meta di giornata di Rodriguez, che riporta a +14 i suoi dopo appena 5 minuti dal cambio di campo. Firenze non molla la presa e alla prima sbavatura del Giacobazzi punisce con Nannini. Tornati a distanza di break i toscani ritrovano le forze per provare a ribaltare la situazione. Modena lascia l’iniziativa senza perdere la testa, difende con ordine e al 72’ cala il poker con Barbolini. Nel finale la meta di Touires mette solo qualche brivido: il quindici di coach Rovina infila la settima vittoria in questo inizio di campionato da incorniciare e si gode il primato in classifica con 4 punti di vantaggio sulla nuova diretta inseguitrice Bologna Rugby Club.

Tabellino
Firenze Rugby-Giacobazzi Modena Rugby 1965 19-26
Marcature: 25’ meta Debortoli tr Michelini, 31’ meta Rodriguez tr Michelini, 38’ meta Mattoccia; 45’ meta Rodriguez, 53’ meta Nannini tr Chiti, 72’ meta Barbolini tr Michelini, 78’ meta Pracchia tr Chiti
Firenze Rugby: Logi; Nannini, Di Puccio, Mattoccia, Cervellati; Chiti, Biagini; Pracchia, Hill, Touires; Viazzi, Bosoni; Bonaccorsi, Bartolini, Manigrasso. A disposizione: Chiostrini, Kapaj, Vitone, Savia, Cendali, Peri, Bianchini. All. Sorrentino
Giacobazzi Modena: Trotta; Barbolini, Orlandi, Pilati (68’ Kubler), Guidetti; Michelini, Esposito (75’ Picheo); Debortoli, Flores, Carta (70’ Venturelli L.); Venturelli M., Bellei M. (59’ Cojocari); Malisano, Rodriguez (62’ Operoso), Morelli. Non entrati: Effah, Rinaldi. All. Rovina
Arbitro: Simone Sironi (Roma)
Note: Risultato primo tempo: 5-14. Punti conquistati in classifica: Giacobazzi Modena 5, Firenze 1.

Serie B (girone 2), risultati 7° turno: Firenze-Giacobazzi Modena 19-26 (1-5), Imola-Florentia 14-41 (0-5), UR San Benedetto-Lions Amaranto 44-19 (5-0), Cus Siena-Highlanders Formigine 15-7 (4-0), Jesi-Bologna Rugby 16-43 (0-5). Riposa: Viadana B.

Classifica: Giacobazzi Modena 33, Bologna Rugby 29, Florentia 27, Viadana B 26, Jesi, Firenze 13, Highlanders Formigine 12, Lions Amaranto 7, Cus Siena, UR San Benedetto 6, Imola 1.

Prossima giornata, 8° turno (4/12/2022): Bologna Rugby-Firenze, UR San Benedetto-Imola, Giacobazzi Modena-Cus Siena, Lions Amaranto-Viadana B, Florentia-Jesi. Riposa: Highlanders Formigine.

Condividi