Foto: AC Carpi

Sant'Angelo-Carpi 3-3, i biancorossi sprecano il doppio vantaggio

Dopo due vittorie consecutive, arriva il primo pareggio per mister Contini sulla panchina del Carpi. Gara che si sblocca al 12′ con Spaviero che, tra le proteste degli ospiti per un presunto fallo su Boccaccini, porta in vantaggio la sua squadra. Reazione dei biancorossi che pareggiano con Castelli, passano in vantaggio con un colpo di testa di Calanca e allungano ulteriormente con il rigore trasformato da Cicarevic. Nel finale di primo tempo, però, il Sant’Angelo accorcia le distanze con la rete di Gobbi. Ad inizio ripresa, Spaviero firma la doppietta personale e fa 3-3. L’ex Modena si rende protagonista anche di un bel colpo di tacco che viene salvato sulla linea da Dominici. Polemiche del Carpi nella seconda parte di gara per una gomitata di Gomez non sanzionata e due rigori non assegnati.

TABELLINO
SANT’ANGELO-CARPI 3-3
Reti: 12′ Spaviero, 21′ Castelli, 28′ Calanca,  40′ rig. Cicarevic, 44′ Gobbi, 51′ Spaviero
Sant’Angelo (3-5-2): Ferrara; Confalonieri, Bigolin, Cosentino; Meloni, Zazzi (dal 89′ Sia), Caporali (dal 83′ Perego), Gomez, Ngunga; Spaviero, Gobbi. A Dispozione: Maccherini, Baggi, Perego, Sia, Nobile, Benedetti, Pesenti, Silla, Ekuban. All. Gatti
Carpi (4-3-2-1): Ferretti; Sabattini, Boccaccini, Calanca, Dominici; Yabrè, Bouhali (dal 83′ Casucci), Beretta (dal 45′ Olivieri); Cicarevic (dal 93′ Mollicone), Castelli (dal 69′ Laurenti); Arrondini (dal 69′ Stanco). A Disposizione: Kivila, Laamane, Casucci, Cestaro, Varoli, Olivieri, Mollicone, Laurenti, Stanco. All. Contini
Arbitro: Sig.ra Gasperotti di Rovereto
Ammoniti: Bigolin, Confalonieri, Gomez, Caporali, Cicarevic, Beretta, Gatti (allenatore Sant’Angelo).

Condividi