www.handballcarpi.it

Terraquilia Handball Carpi: vittorioso debutto in campionato contro Dossobuono

Dopo la vittoria della Supercoppa Italiana 2014 la Terraquilia Handball Carpi comincia nel migliore dei modi il campionato di Serie A 2014-2015. Davanti ai suoi tifosi radunati nel Pala Vallauri è arrivata una bella vittoria per 36-17 contro i neopromossi dell’Olimpica Dossobuono (provincia di Verona). Sugli scudi nel primo tempo, chiuso con un rassicurante 17-6, il neo arrivato Vaccaro con 6 reti e Molina con 4. Nel secondo tempo c’è stato spazio per ampie rotazioni e a farla da padrone sono stati soprattutto Di Matteo con 8 gol, (miglior marcatore della serata) e Beltrami con 4. C’è stata gloria anche per i ragazzi delle giovanili Paolo De Giovanni tra i pali e per Andrea D’Angelo, il quale come ala destra ha segnato il primo punto in prima squadra e ha colpito anche un palo. Ottime le prove in porta anche di capitan Malavasi e di Di Marcello. Alla fine la squadra di coach Serafini si è presa gli applausi meritatissimi dei suoi fans e poi, durante la “Notte Bianca” di ieri sera, ha avuto modo di presentarsi in piazza e di mostrare la Coppa vinta ormai una settimana fa contro Fasano. Sabato 27 c’è la seconda giornata di campionato a Bologna.

TABELLINO
TERRAQUILIA HANDBALL CARPI 36–17 OLIMPICA DOSSOBUONO (p.t. 17-6)

TERRAQUILIA HANDBALL CARPI: Malavasi, De Giovanni, Di Marcello, Beltrami 4, Carrara, D’Angelo 1, Di Matteo 8, Giannetta 4, Molina 6, Opalic, Pieracci, Tojcic 4, Vaccaro 6, Ceso 3. All.: Serafini.

OLIMPICA DOSSOBUONO: Andriolo, Dalla Via, Signorini 1, Peretti, Bennati 1, Zattarin 2, Dalla Vecchia 4, Nocerino 3, Bunea, Ballardini 1, Piletti 2, Perazzoli 2, Furlan, Bonato 1. All.: Jasarevic.

Santiago Roque Favilla

Santiago Roque Favilla

Mi chiamo Santiago Roque Favilla, sono nato a Buenos Aires (Argentina) il 21 maggio del 1992 e sono italo-argentino. Sono arrivato in Italia con la mia famiglia nel giugno 2002, vivendo tra Potenza, Spezzano Albanese e Castrovillari. Infine, nell’estate del 2008 ci siamo trasferiti a Carpi. Vado all’università (Scienze della Cultura a Modena) e mi piace molto scrivere di calcio. Spero di dare un buon contributo all’interno di Parlando di Sport, occupandomi non solo del Carpi ma anche della Handball Carpi, squadra di pallamano militante in Serie A.

Condividi