Il podio "Gold maschile" sulla sabbia di Paderno Dugnano, con al centro i due atleti della BVME

Beach Volley, la BVME trionfa al Campionato Italiano per Società

La 1° tappa del Campionato Italiano per Società di Beach Volley, organizzato dalla Federazione Italiana Pallavolo, ha visto lo straordinario successo della “BVME – Beach Volley Modena Eventi“, società che oramai è divenuta realtà su tutto il territorio nazionale. Dopo molti mesi di stop per le competizioni sportive, la scorsa domenica (24 gennaio) è andato in scena il primo appuntamento di questa competizione organizzata dalla Fipav sulla sabbia coperta di Paderno Dugnano (MI).

In campo vi erano le coppie delle categorie “Gold femminile” e “Gold maschile”: la massima rappresentazione di livello del Beach Volley. È proprio nella competizione maschile che la coppia di punta della società modenese “BVME – Beach Volley Modena Eventi”, composta da Riccardo Giumelli e Sergio Seregni, e affiancati dal tecnico Alessandro Francesconi, ha raggiunto il gradino più alto del podio. L’evento milanese è stato un successo in fatto di presenze: è la prima occasione per tutti gli atleti del Campionato Italiano Assoluto di tornare sulla sabbia dalla scorsa estate, vedendo tutti i tabelloni completi con coppie arrivate da tutta Italia e appartenenti a oltre dodici diverse società.

Riccardo Giumelli, Campione Italiano di beach volley nel 2011 insieme a Riccardo Fenili, e il compagno Sergio Seregni, con cui ha conquistato importanti piazzamenti nel 2015 e 2016,  si confermano squadra di alto livello, giocando un percorso netto nel tabellone vincenti e incontrando in finale un’altra vecchia conoscenza del Campionato Italiano, il padovano Andrea Garghella, in coppia con Alessio Saviani per la società Beach Volley Padova. La partita è ricca di giocate spettacolari da entrambe le parti, ma vede prevalere i BVMErs con il punteggio di 21-16.

Soddisfazione anche per l’ottimo 5° posto ottenuto dal Direttore Tecnico Alessandro Francesconi in coppia con lo storico compagno Luca Carpita. L’evento si è disputato a porte chiuse nel rispetto dei rigidi protocolli federali anti-Covid19, ma per il mondo del Beach Volley è stato comunque un primo importante segnale di ripresa dopo le difficoltà della stagione estiva e i limiti dovuti alla chiusura di molti impianti in questo periodo, dov’è autorizzata solo l’attività agonistica nazionale.

Le prossime tappe sono in programma già nelle prossime settimane, in attesa delle Finali Assolute che si svolgeranno il 20 giugno 2021 sulla storica sabbia di Bibione, in provincia di Venezia.

Giovanni Cristiano

Giovanni Cristiano

Classe 1991, calabrese di nascita ed emiliano di adozione. Se c'è un pallone che rotola, lì, ci sono anch'io. Da sempre sui campi da calcio, per una passione che non conosce confini.

Condividi