Modena Volley - Le condoglianze della società per la prematura scomparsa di Michele Pasinato

La società Modena Volley, a fronte della scomparsa prematura di Michele Pasinato, ha diramato il seguente comunicato:

“Modena Volley riceve la tragica notizia della scomparsa di Michele Pasinato, un uomo, un campione che si è sempre distinto per la sua classe, il suo impegno e la grande correttezza dentro e fuori dal campo. Un immenso dolore che colpisce tutti. Ai suoi famigliari, a chi gli voleva bene, va il cordoglio più sentito da parte di Catia Pedrini, Andrea Sartoretti, Andrea Giani e di tutta la nostra società. Pasinato, insieme al nostro Dg Andrea Sartoretti e a Coach Giani è stato grande protagonista della straordinaria “Generazione dei fenomeni”. Con la maglia Azzurra ha giocato 11 anni collezionando 256 presenze, vincendo tantissimi titoli tra i quali: un oro ai Campionati Mondiali, due ori ai Campionati Europei, sei ori alle World League, un oro alla Coppa del Mondo.

“Quella di oggi è una giornata molto triste, – spiega il Dg Andrea Sartoretti – ci lascia un grande campione, esempio di tenacia e volontà. Ho avuto il piacere di giocare in nazionale insieme a lui ed apprezzare le sue qualità di giocatore e di uomo, il dispiacere è grande, grandissimo per i suoi familiari e per chi, come me, gli voleva bene”.

Queste le parole di Andrea Giani: “Provo un enorme dolore, con Michele sono cresciuto, siamo partiti dalla Pre Juniores, sempre insieme, dal 1985. È veramente una notizia che mi stringe il cuore, Michele è un ragazzo con cui ho vissuto tanti, tantissimi anni della mia vita e l’unica cosa che posso fare ora è rivolgere un pensiero alla famiglia, a sua moglie e ai suoi figli. Mi dispiace davvero tantissimo, era un ragazzo straordinario, fa molto molto male”.

 

ParlandodiSport.it si associa al cordoglio del mondo del volley per la perdita di Michele Pasinato.

Condividi