Atletica, CdS Assoluti: Fratellanza ufficialmente in Finale Oro

Con i Mondiali Under 20 che stanno per chiudere i battenti e gli Europei di Monaco di Baviera che incombono il mondo dell’atletica italiana rallenta e si gode, in parte, le meritate vacanze. Le notizie, però, non mancano perché la Fidal ha ufficializzato la composizione delle varie finali per i Campionati di Società Assoluti e, come ci si aspettava, la Fratellanza sarà ancora una volta ai nastri di partenza della Finale Oro, tra le dodici società migliori d’Italia sia al maschile che al femminile. Con il piazzamento nelle prime otto in occasione delle Finali 2021 a Caorle, infatti, la società gialloblù doveva solo confermare il proprio diritto a prender parte alla sfida per lo Scudetto 2022, in programma il 17-18 settembre a Brescia, realizzando nel complesso un totale di 15500 punti nella fase regionale della manifestazione. In particolare le squadre targate Fratellanza hanno realizzato 13050 punti al maschile e 12757 al femminile nel meeting dedicato andato in scena a Forlì il 14-15 maggio. Entro il 10 luglio, poi, era possibile inserire ulteriori punteggi o migliorare quelli già presenti e gli atleti gialloblù non hanno faticato a tagliare il traguardo spingendosi rispettivamente fino a 16079 e 16148.

Tra i ragazzi le altre formazioni qualificate sono Athletic Club 96 Alperia di Bolzano, Atletica Studentesca Rieti Andrea Milardi, Atletica Biotekna di Marcon (VE), Enterprise Sport&Service di Benevento, Atletica Firenze Marathon, Quercia Trentingrana, Atletica Virtus Lucca, Cus Pro Patria Milano, Cus Parma, Atletica Lecco Colombo Costruzioni, Atletica Bergamo 1959 Oriocenter e Avis Barletta. Al femminile, invece, ci saranno Atletica Brescia 1950 Metallurgica San Marco, Bracco Atletica di Milano, Cus Pro Patria Milano, Assindustria Sport di Padova, Atletica Brugnera Friulintagli, Atletica Studentesca Rieti Andrea Milardi, Cus Parma, Atletica Riviera del Brenta, Atletica Firenze Marathon, Battaglio Cus Torino e Acsi Italia Atletica di Roma.

Filippi in pista anche a Vicenza
Non conosce sosta in questo periodo il programma di lavoro e di gare di Giovanni Filippi. Il mezzofondista bresciano approdato in questo 2022 alla Fratellanza, reduce da svariati personali migliorati sui 1500 metri e dalla prova sugli 800 a Nembro, tornerà a misurarsi su quest’ultima distanza domani al 4° Meeting Brazzale di Vicenza. Davanti a lui nella starting list disegnata in base ai tempi di accredito solamente Enrico Riccobon, portacolori della società friulana Atletica Brugnera, ma che in questi ultimi anni si è diviso fra Campo Scuola e Rubiera per i suoi allenamenti.

Andrea Lolli

Andrea Lolli

Nato a Bazzano (BO) nel 1985 si avvicina al mondo del giornalismo tramite il web entrando a far parte della redazione del portale calcistico Tuttomercatoweb. La prima esperienza su carta stampata è la collaborazione con il quotidiano Modena Qui iniziata nel marzo 2009. Tra le esperienze principali nel mondo della comunicazione sette anni da Responsabile Ufficio Stampa nella pallavolo femminile di Serie A1 a Modena e due anni nella redazione giornalistica dell'emittente TV Qui.

Condividi