Dilettanti - Fiorano, Ierardi: "Siamo in ripresa, dobbiamo continuare. Crediamo nella salvezza diretta"

Il bomber del Fiorano Andrea Ierardi ha realizzato 10 rigori su 10 in questa stagione, queste le sue parole riportate dalla “Gazzetta di Modena”: “Di questi dieci rigori direi che almeno sette me li sono procurati io e posso affermare che erano tutti netti. Quello che conta è che non gli ho sbagliati. L’ultimo che ho sbagliato? E’ stato nel 2014, quando giocavo all’Axys Val.sa, contro la Fidentina. Ho la mia tecnica per calciare i rigori, ma se la spiego poi è finita, perciò meglio lasciar perdere!”. Si è poi soffermato sul campionato che sta disputando la sua squadra: “Siamo in ripresa, veniamo da una serie importante di risultati utili: quattro vittorie ed un pareggio contro il Castelvetro nelle ultime sei giornate non è cosa da poco. Dobbiamo continuare così, senza mollare un centimetro, altrimenti è come non aver fatto nulla. Salvezza diretta? Facciamo un passo alla volta e intanto pensiamo a lasciare dietro le ultime due puntando alla continuità di risultati. E’ normale che a questo punto ci crediamo, ma non dobbiamo alzare troppo l’asticella”.

Matteo Migliori

Matteo Migliori

Matteo Migliori, nato a Sassuolo nel '94. Vicedirettore del sito ParlandodiSport.it ed esperto del "mondo" dei dilettanti.

Condividi