Foto: AC Carpi

Amichevole: Carpi-Livorno 1-2, biancorossi ko nel secondo test stagionale

Secondo allenamento congiunto della stagione per il Carpi che a Fiumalbo è superato da un Livorno che, al termine della gara, festeggia l’ufficiale annuncio di ammissione al prossimo campionato di Serie D. Per i biancorossi si fanno sentire le intense giornate di lavoro, contraddistinte da carichi che, inevitabilmente, tolgono brillantezza e lucidità ai ragazzi di mister Bagatti. Nel primo tempo i labronici si fano preferire e chiudono in vantaggio per 2-0, grazie alle reti di Giacomo Rossi e Lorenzo Pecchia. Nella ripresa il Carpi cambia nove undicesimi e si sbilancia a caccia del gol che riaprirebbe la contesa. Una scelta, con una linea difensiva molto alta, che espone gli emiliani ai contropiedi livornesi: in una delle tante ripartenze ospiti il neo entrato Frati coglie il palo, mentre qualche minuto più tardi è decisivo Balducci su Rodroguez. Nel finale il Carpi riapre la contesa con un bel gol di tacco di Daniele Olivieri, lesto nel cuore dell’area a convertire nella rete del 1-2 finale un cross di Francesco Stanco.

TABELLINO
CARPI-LIVORNO 1-2
Reti:
14′ Rossi, 38′ Pecchia, 87′ Olivieri
Carpi (4-3-1-2) primo tempo: Kivila; Sabattini, Ferraresi, Calanca, Dominici; Bouhali, Yabrè, Cicarevic; Beretta; Sall, Arrondini.  All. Bagatti
Carpi (4-3-1-2) secondo tempo: Balducci; Matera, Boccaccini, Pica, Crotti; Bouhali (dal 78′ Laamane), Ranelli, Olivieri; Laurenti; Arrondini (67′ Mollicone), Stanco. All. Bagatti
Livorno (3-4-1-2): Fogli (66′ Tani); Giampà (75′ Simonini), Russo (79′ Porcellini), Fancelli (66′ Bontempi); Pecchia (66′ Franzoni), Belli (46′ G. Neri), Luci (66′ Costanzo), Lucarelli (66′ Giuliani); Rossi (55′ Torromino); Neri (59′ Frati), Vantaggiato (46′ Rodriguez). All. Collacchioni
Arbitro: Sig. Belloi
Ammoniti: Bouhali

Condividi