Il presidente degli Scomed Angelo Lucchini

Scomed Bomporto, il presidente Lucchini: "Stiamo stringendo i denti e cercando soluzioni"

Queste le parole del presidente degli Scomed Bomporto Angelo Lucchini, alle prese con le difficoltà logistiche date dall’inagibilità della palestra perché priva di impianto antisismico: “La situazione è ancora molto simile rispetto alla settimana scorsa, per noi rimane la possibilità di svolgere gli allenamenti nella pista di pattinaggio, ma siamo in difficoltà sugli spogliatoi dal momento che abbiamo due container che possono ospitare al massimo gruppi di bambini. Finché la situazione climatica lo consentirà potremo sfruttare un gazebo per far cambiare gli atleti, ma stiamo comunque cercando di modificare leggermente gli orari degli allenamenti per rendere più fluido il tutto. Stiamo stringendo i denti, anche i ragazzi hanno recepito la situazione di disagio in maniera positiva e continuano a venire con voglia agli allenamenti. Siamo partiti anche con le prove dell’avviamento e già abbiamo una ventina di bambini, chiaramente adottiamo la chiarezza più totale nello spiegare la situazione ai genitori. L’amministrazione comunale di Bomporto si sta adoperando per aiutarci, ma le tempistiche sono purtroppo determinate dalla burocrazia. Tornando a parlare di campo, abbiamo definito insieme alle altre società della regione l’inizio dell’attività giovanile. Per il mese di ottobre il nostro calendario è già fitto. Il primo week-end andremo a Forlì con l’Under 18, il secondo sarà il turno di Empoli con l’Under 16, il terzo l’Under 12 sarà a Soragna, mentre l’ultimo l’Under 14 giocherà a Ferrara. Ho chiesto al comitato regionale di calendariarci tutte le gare fuori casa finché non saremo in grado di tornare a giocare qui a Bomporto. Stiamo valutando le soluzioni della zona per avere la possibilità in questo periodo di giocare vicino a casa, arrivando in corsa non è così semplice trovare posto ma vedremo cosa possiamo fare. Fino alla fine del 2022 avremo solo impegni in trasferta, dopodiché speriamo di avere novità positive in merito all’impianto di Bomporto”.

L’intervista integrale è disponibile sul canale YouTube “Scomed Bomporto Hockey”

Il presidente degli Scomed Angelo Lucchini

Condividi