Dilettanti - Eccellenza - Modenese, il difensore Saetti Baraldi: "Domenica dobbiamo essere attenti e cinici"

Le parole del difensore della Modenese Andrea Saetti Baraldi: “Dopo la sconfitta contro il Sasso Marconi, dobbiamo ripartire con il giusto atteggiamento, concentrazione e voglia di allenarsi. Quella di domenica scorsa è stata una sconfitta immeritata. Nel primo tempo siamo stati sottotono, ma nella ripresa si è vista una grande reazione e meritavamo almeno il pari. La differenza di rendimento tra casa e trasferta è una cosa che ci portiamo dietro dall’anno scorso ed è difficile da spiegare perché non è dovuta all’atteggiamento, al campo o ad altre cose. Speriamo solo di invertire il trend e di iniziare a fare punti anche in casa. Domenica servirà una Modenese attenta, perché concediamo gol troppo facilmente agli avversari e da questo punto di vista dobbiamo migliorare, e cinica perché siamo una squadra che crea tanto ma concretizza poco. L’insieme di questi due fattori è molto negativo, ma sono fiducioso perché la squadra si allena bene e secondo me è un gruppo di valore. E’ normale che vincere aiuta a vincere e anche la componente psicologica è importante”.

Condividi